EVENTI 2018


FESTIVAL FRANCIACORTA 15 - 16 SETTEMBRE 2018

15 - 16 SETTEMBRE 2018

 

L’ARTE DELLA NORCINERIA

 

Un tempo, ai primi freddi il norcino girava di cascina in cascina per uccidere il maiale e preparare i salumi,aiutato dagli uomini che tagliavano e impastavano la carne,dalle donne che si occupavano della manifattura e dai vecchi che curavano il fuoco e raccontavano le storie del passato...

 

Antichi mestieri ancora praticati, ma che  è difficile poter osservare dal vivo  e carpirne i segreti, come un tempo facevano i nostri genitori e nonni quando erano bambini…..

L’agriturismo Corte Lantieri ha pensato di proporre una dimostrazione di come venivano e vengono ancora prodotti i salumi secondo la tradizione artigianale della nostra zona dall’esperto norcino che ci farà apprezzare le antiche arti dei sapori….

 

 

PROGRAMMA

SABATO 15/09/2018 ORE 10:30/11:00 e ORE 18:00

DOMENICA 16/09/2018 ORE 10:30/ 11:00

 

Esemplificazione di norcineria eseguito da un esperto membro dell’associazione maestri norcini di Brescia,il quale dimostrerà le fasi di sviluppo di produzione, disossatura ed insaccatura.

Nell’occasione si presterà alla degustazione di prodotti tipici freschi e stagionati.

A SEGUIRE LA VISITA GUIDATA ALLE CANTINE  con spiegazione del metodo di produzione del Franciacorta Docg e Curtefranca Doc con degustazione di 2 vini  Franciacorta Brut e Franciacorta Satèn accompagnati da stuzzichini vari. € 10,00 A PERSONA

 

VISITE IN CANTINA SABATO E DOMENICA DALLE 10:00 ALLE 18:00

VISITA GUIDATA ALLE CANTINE  con spiegazione del metodo di produzione del Franciacorta Docg e Curtefranca Doc con degustazione di 2 vini  Franciacorta Brut e Franciacorta Satèn accompagnati da stuzzichini vari. € 10,00 A PERSONA

 

 

Proposta dell’agriturismo

PRANZO E CENA SABATO 15/09/2018 E DOMENICA 16/09/2018

 

I nostri chef per l’occasione hanno realizzato questo menù avvalendosi di prodotti selezionati del territorio Franciacortino:

 

 

MENU  FESTIVAL FRANCIACORTA

 

Entrée di benvenuto

 

Piccolo flan ai formaggi di malga con funghi di stagione

Salame a coltello

in abbinamento vino Franciacorta Extra Brut

 

*****

Risotto al Franciacorta Millesimato con fiori di zucca

in abbinamento vino Franciacorta Satèn

 

*****

Manzo alla Chardonnay con patate schiacciate all’olio del Sebino

in abbinamento vino Franciacorta Rosè

 

*****

Sbrisolona con zabaione

 

*****

Caffè

 

(€ 40 a persona)

 

E’ preferibile la prenotazione 030 7364071 oppure 030 736151.

Apertura sabato 15 e domenica 16 settembre 2018.

 

 

 

 

 


Tom Stevenson - World Championships The Champagne & Sparkling wine 2017

Premio Best in Class:

Franciacorta Arcadia Millesimato 2012 - Best in class

per vedere il premio clicca qui

 

Premio Best in Class:

Franciacorta Riserva Origines 2010 - Best in class

per vedere il premio clicca qui

 

 

 

 


Tre Bicchieri Gambero Rosso 2018

GAMBERO ROSSO: GUIDA VINI 2018

Gambero Rosso 2018

"segnaliamo un nuovo ingresso,

quello della Lantieri de Paratico di Capriolo

che ci ha proposto un eccellente Arcadia Brut '13"

Per saperne di piu' clicca qui


  • Premio 5star Vinitaly 2016


Missione a New York

4 - 9 Maggio 2014 - Missione a New York

Alcune immagini relative alla visita ad alcuni dei nostri migliori clienti NewYorkesi

CLICCA QUI


  • 10 Marzo 2014
Delegazione di giornalisti tedeschi alla scoperta della Franciacorta

DELEGAZIONE DI GIORNALISTI TEDESCHI ALLA SCOPERTA DELLA FRANCIACORTA

Capriolo (BS) - E' stata una sorprendente scoperta quella fatta dalla delegazione di giornalisti tedeschi invitati dalla joint venture Consorzio Franciacorta-Brunello - in vista del prossimo ProWein di Düsseldorf - a visitare le tenute della rinomata zona vocata per la tipica DOCG bresciana.
 
I sei giornalisti d'Oltralpe hanno visitato diversi produttori, degustando tutte le tipologie dei migliori Franciacorta Lantieri: dall'Extra Brut all'Arcadia, che ha recentemente ricevuto i massimi apprezzamenti nell'Enciclopedia degli Champagne di Tom Stevenson.
Nelle foto li vediamo ritratti nella tenuta Lantieri de Paratico, dove si sono intrattenuti per il pranzo, dopo aver visitato le antiche cantine secentesche e la zona di vinificazione.
 
Felice scoperta il Metodo Classico fuori dalla più nota zona francese e ancor più felice gli abbinamenti con la tipicità della cucina bresciana a Km 0. Le caratteristiche dei vini di Franciacorta si sposano alla perfezione con i gusti semplici del territorio, facendone percepire gli aromi e i sapori, ma anche la storia e la passione dietro ogni calice.

  • 8 SETTEMBRE
Giornalisti della delegazione statunitense in visita alla Cantina Lantieri

Giornalisti della delegazione statunitense in visita alla Cantina Lantieri

Grande interesse e curiosità nelle domande dei giornalisti della delegazione statunitense in visita alla Cantina Lantieri.
Laurie Daniel del San Jose Mercury News, Michael Apstein della Wine Review Online, Doug Paulding della Sante Magazine, Monique Soltani di WineOh TV e Joe Garrigo del Diario Las Americas erano accompagnati dal Paul Wagner della Balzac Communications-California.
Al terzo giorno del loro tour sono giunti alla cantina già preparati sul metodo classico e, più che la visita in cantina, hanno richiesto dettagli e specifiche tecniche sulla vigna: il tipo di allevamento, la produzione per ettaro, la disposizione dei filari, i metodi di cura della vite e di raccolta. Dopo la breve intervista rilasciata da Patrizia Lantieri a Monique Soltani, il gruppo ha degustato un veloce pranzo in agriturismo, apprezzando molto il sapiente equilibrio dei sapori e gli abbinamenti con i Franciacorta; nell’occasione sono stati degustati l’extrabrut abbinato ai salumi del territorio, il Saten che ha accompagnato il risotto e l’Arcadia millesimato 2009 con i secondi.
Per Monique e Doug, rispettivamente, un menù vegetariano e di pesce di lago, mentre per tutti gli altri commensali antipasto con salumi tipici bresciani, il risotto con zucchine e pistilli di zafferano, la tartare di manzo su un letto di songino e, per chiudere, frammenti di sbrisolona e croccantini al cioccolato bianco elaborati dallo chef. "Dietro l'etichetta", ha spiegato Paul, "c'è un mondo di emozioni legate al territorio, all'Italia. Queste vanno comunicate per creare attesa e invogliare alla degustazione. Poi la qualità dei Franciacorta Lantieri è straordinaria e non si scorda più".